Aforismi su immagini

E non era una stupida, sapeva quel che voleva. Solamente, voleva delle cose impossibili.

CESARE PAVESE

 

Amo ridere, giocare. Amo le cose belle, le belle storie che dicono qualcosa, mi piace tutto ciò che mi fa palpitare il cuore. E' bello avere la pelle d'oca, significa che stai vivendo.

JOSE' SARAMAGO

Le cose stanno distese ma, all'improvviso, si levano e, in processione splendente, entrano, cantando, nella mia anima. JUAN RAMON JIMENEZ

 

Cerco di osservare ciò che ho sempre sotto gli occhi: il giardino di casa, la mia strada. E tutto mi sorprende. La Vita è un'inspiegabile magia.

WOLFGANG GOETHE

Non piangere quando tramonta il sole: le lacrime ti impedirebbero di vedere le stelle.

RABINDRANATH TAGORE

 

Il nostro compito principale non è di vedere quel che si profila indistinto al lontano orizzonte, ma di fare quek che abbiamo a portata di mano.

THOMAS CARLYLE

Sii tu stesso la tua reggia se non vuoi che il mondo sia la tua cella.

JOHN DONNE

 

Se desideri vedere le valli, sali sulla cima della montagna; se vuoi vedere la cima della montagna, sollevati fin sopra la nuvola; ma se cerchi di capire la nuvola, chiudi gli occhi e pensa.

KAHLIL GIBRAN

L'uomo può scalare le cime più alte, ma non può dimorarvi a lungo.

GEORGE BERNARD SHAW

 

Qualsiasi luogo si ami, diventa il nostro mondo.

OSCAR WILDE

Ma chi sei tu che avanzando nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri?

WILLIAM SHAKESPEARE

 

E' bene seguire la propria inclinazione, purché sia in salita.

ANDRE' GIDE

La noia è sentire che tutto è una perdita di tempo, la serenità è sentire che nulla lo è.

THOMAS SZASZ

 

Non importa essere stato allevato in un recinto di anatre quando, in realtà, si è un magnifico cigno.

HANS CHRISTIAN ANDERSEN

Poi che non ha ritorno il riso mattutino. La bellezza del giorno è tutta nel mattino.

GUIDO GOZZANO Salvezza, da "I Colloqui" parte II "Alle Soglie"

 

Cos'è più utile, il sole o la luna? La luna, naturalmente: essa risplende quando è buio, mentre il sole splende solo quando c'è luce.

GEORG LICHTENBERGER, Aforismi

Meglio accendere una candela che brancolare nell'oscurità.

EMILY DICKINSON

 

Alla fine la speranza, come si sottrae alla realtà, negandola, è la sola figura in cui si manifesta la verità.

THEODOR WIESEGRUND ADORNO

La vita non è che la continua meraviglia di esistere.

RABINDRANATH TAGORE, Poesie d'amore

Un gatto non drmirebbe mai su un libro mediocre. HAROLD WEISS

Ci sono due modi di diffondere luce: essere la candela oppuree essere lo specchio che la riflette. EDITH WHARTON

Meglio essere protagonisti della propria tragedia che spettatori della propria vita. OSCAR WILDE

Dobbiamo essere leggeri come una rondine, non come una piuma

PAUL VALERY

Quando la tua anima è pronta, lo sono anche le cose. WILLIAM SHAKESPEARE

Quanto più ci inalziamo, tanto più sembriamo piccoli a quelli che  non possono volare

FRIEDRICK NIETZSCHE

Non tutto quello che cade vacilla. MICHAEL DE MONTAIGNE

Quando ammiriamo lo splendore di una perla non pensiamo mai che essa nasce dalla malattia della conchiglia.

KARL JASPERS

Quanti di noi sarebbero naufraghi senza speranza in una notte atlantica, senza le voci che si levano  ci chiamano dai libri. GUIDO CERONETTI

La cosa importante è segnare sempre una differenza: non cambiare tutto il mondo, ma soltanto il piccolo pezzo di mondo attorno a noi.

DAVID NICHOLLS - Un giorno

Ti auguro libertà dai condizionamenti, gioia profonda per le tue conquiste, spazi liberi dove immaginare, conoscere, sperare... e sogni, sogni a non finire!

STEPHEN LITTLEWORD, Aforismi

Qualunque cosa tu possa fare osognare di poter fare, icominciala.

L'audacia ha in sé genio, potere, magia.

Incomincia adesso.

JOHANN WOLFGANG GOETHE

La bellezza non è nei colori, ma nella loro armonia. MARCEL PROUST

Quando venivi, era un raggio di sole... e, se pioveva, la pioggia cantava.

P. BETTINI

Il segreto non è correre dietro alle farfalle. E' curare il giardino perché esse vengano da te. MARIO QUINTANA

Non ti chiedo miracoli o visioni, ma la forza di affrontare il quotidiano.
Preservami dal timore di poter perdere qualcosa della vita.
Non darmi ciò che desidero ma ciò di cui ho bisogno.
Insegnami l’arte dei piccoli passi.

ANTOINE DE SAINT EXUPERY

FERNANDO PESSOA

 

Gatto che giochi per via

 

Gatto che giochi per via
come se fosse il tuo letto,
invidio la sorte che è tua,
ché neppur sorte si chiama.

Buon servo di leggi fatali
che reggono i sassi e le genti,
hai istinti generali,
senti solo quel che senti;

sei felice perché sei come sei,
il tuo nulla è tutto tuo.
Io mi vedo e non mi ho,
mi conosco, e non sono io.

PETALI PROFUMATI - I vostri haiku

Se siete iscritti a Facebook e volete cimentarvi con la scrittura degli haiku, oppure siete esperti e volete contribuire con i vostri componimenti, vi invito a iscrivervi al mio gruppo PETALI PROFUMATI - I nostri haiku.  Il link per gli iscritti a facebook è il seguente:

 https://www.facebook.com/groups/petaliprofumati/

 

Se chiedete l'iscrizione, daremo una veloce occhiata  al vostro diario di Facebook (per evitare di iscrivere buontemponi e perditempo). Sono graditi coloro che amano l'arte, la bellezza, la gioia e coloro che vogliono leggere o scrivere haiku. Il gruppo propone diverse attività: organizziamo giochi e gare di haiku (in premio diamo pergamene virtuali).