Giochi e indovinelli

GIOCHI DI LOGICA

Soluzioni 

 

1. Il lupo, la capra e i cavoli

 

Un traghettatore deve trasportare da una riva all’altra di un fiume un lupo, una capra e dei cavoli utilizzando una barchetta, su cui può trasportare soltanto una cosa alla volta.

Se portasse per primi i cavoli, il lupo divorerebbe la capra. Se pensasse a trasportare via il lupo, la capra mangerebbe i cavoli. Come farà?

 

L’imperatore e la scacchiera

 

Un imperatore chiese a un saggio di realizzare un gioco in grado di appassionarlo sempre e di non annoiare mai. Dopo un po’ di tempo l’inventore gli presentò una scacchiera e gli illustrò il gioco degli scacchi.

L’imperatore, entusiasta, gli promise in premio qualunque cosa egli chiedesse, anche la metà del suo impero. L’inventore gli presentò la seguente richiesta:

Metti un chicco di riso sulla prima casella della scacchiera due sulla seconda, quattro sulla terza e raddoppierai ogni volta, aumentando via via con tutte le caselle della scacchiera.

Molti presero in giro l’inventore, che aveva rinunciato a metà dell’impero in cambio di qualche manciata di riso.

Ritieni che la richiesta dell’inventore sia stata stupida o saggia?

 

I due barbieri

In un paesino arriva un turista che deve tagliarsi i capelli. nel paesino ci sono solo due barbieri. Decide di visitare entrambi i negozi per scegliere a chi rivolgersi. Il primo ha il negozio splendente e curato, ben arredato e accogliente; il barbiere ha i capelli ordinatissimi e ben tagliati.
Il secondo ha un negozio assai malandato e mal arredato; i suoi capelli sono tagliati male e molto arruffati.

Entrambi i negozi praticano lo stesso orario di apertura e chiusura e chiedono lo stesso prezzo, ma il turista si reca con decisione dal secondo barbiere. Perché?

 

La spia

Una spia ha ricevuto l’ordine di entrare in un centro segreto, dove bisogna pronunciare una parola d’ordine per entrare, ma la difficoltà consiste nel fatto che essa viene cambiata ogni volta. Si nasconde presso il portone, osserva e ascolta in silenzio.

Vede arrivare un agente che bussa al portone; una voce gli dice "12", egli risponde "6" e gli viene aperto. Poco dopo arriva un altro agente; bussa e gli viene detto "8", risponde "4" ed entra. Arriva un terzo agente; bussa e gli viene detto “10”. Risponde “5” e il portone si apre.

A questo punto, la spia crede di aver scoperto il codice segreto; si avvicina e bussa; gli dicono “4” e risponde “2”, ma gli sparano e lo uccidono. Perché? Quale risposta avrebbe dovuto dare?

I tre berretti verdi

Durante la seconda guerra mondiale tre soldati americani vengono catturati dai tedeschi. Questi, anziché ucciderli, danno loro la possibilità di salvarsi. Mostrano loro tre berretti verdi e due neri, poi li bendano e mettono ad ognuno di loro un berretto verde. Uno alla volta, i prigionieri dovranno essere sbendati e potranno guardare i berretti dei loro compagni, ma non potranno vedere il proprio. Il primo prigioniero viene sbendato e, alla domanda di dire di che colore è il suo berretto, risponde di non saperlo. Anche il secondo prigioniero non sa rispondere. Il terzo invece, risponde di avere in testa un berretto verde e così salva la vita a sé e ai suoi compagni. Come ha fatto a saperlo?

 

La lucertola e il  muro

Una lucertola deve scavalcare un muro alto dodici metri. Ogni giorno sale quattro metri e poi ridiscende di due metri. In quanti giorni raggiungerà la sommità del muro?

 

Le monete false

Ci sono dieci colonne costituite da dieci monete ciascuna. Una colonna è costituita da monete tutte false, ma non sapete quale. Conoscete il peso di una moneta buona e sapete che una moneta falsa pesa un grammo in più del dovuto.

Utilizzando una bilancia a normale, qual è il numero minimo di pesate necessarie ad individuare la colonna di monete false?

 

Indovinello (Da Antologia palatina)

Dentro non ho niente, e tutto è dentro di me. A tutti regalo la bellezza del mio prodigio. 

Soluzione

 

FIABA INDOVINELLO (FRATELLI GRIMM)

 

Tre donne erano state trasformate in fiori in mezzo al campo, tuttavia una di loro poteva passare la notte a casa sua. Una volta, sul fare del giorno, quando doveva tornare dalle sue compagne nel campo per tramutarsi in fiore, ella disse al marito: Se stamattina vieni a cogliermi, sarò libera e rimarrò sempre con te. E così avvenne.

Domanda: come ha potuto riconoscerla il marito, se i fiori erano tutti uguali e senza differenze?
Soluzione

 

IL TRAVASO

 

Il gioco consiste nel misurare esattamente la quantità d'acqua richiesta, avendo a disposizione due contenitori, che possono essere riempiti o vuotati a piacere, ma la soluzione non deve essere approssimata, bensì esatta.

 

A. Avendo a disposizione un contenitore da  2 l. e uno da 5 l.  bisogna misurare esattamente 3 l.

Soluzione

 

B. Avendo un contenitore da 5 l. e uno da 4 l., bisogna misurare esattamente 3 l.

Soluzione

 

C. Avendo a disposizione un contenitore da 5 l. e uno da 3 l., occorre misurare esattamente 7 l.

Soluzione

 

SOLO DUE

 

Quali sono gli elementi fondamentali di un oggetto? Individua solo due, tra gli elementi indicati, trascurando le caratteristiche non essenziali, che non sono sempre presenti.

Ad eempio un gatto deve sempre possedere delle orecchie, ma può non possedere una lettiera, un padrone, dei figli.

1. Una casa ha sempre

Tetto     salotto     balcone     libreria      porta     cortile

2. Un albero ha sempre

Fiori     tronco     radici     frutti     fiori      nido

3. Un albergo ha sempre

Clienti     stanze     giardino     finestre     solarium     terrazzo

4. Un’automobile ha sempre

Motore     tappetino     airbag     capote     ruote     poggiatesta

5. Una barca ha sempre

Remi     motore     vernice     lunghezza     scafo     vela

6. Una ragazza ha sempre

Trucco     corteggiatori     lineamenti     vestiti     capelli     amici

7. Un treno ha sempre

Locomotiva     vagone     bigliettaio     conduttore     viaggiatori     ristorante

8. Le calze hanno sempre

Cuciture     lunghezza     aderenza     trasparenza     peso     eleganza

9. Una sedia ha sempre

Imbottitura     braccioli     schienale     sedile     comodità     forma

10. Un bambino ha sempre

Amici     giocattoli     corpo     salute     nome     fratelli 

 

Soluzione

 

INDOVINELLI

 

1. Prende  sempre le cose sul serio. Chi è?

 

2. Ha cervello, ha fegato da vendere e tratta gli altri col cuore in mano. Chi è?

 

3. Danno sempre i numeri e sono spesso in rosso. Chi?

 

4. Quando c'è non si vede, quando non c'è si vede. Che cos'è?

 

5. C'è una cosa che nasce grande e muore piccina. Che cos'è?

 

6. Ci sono quattro sorelle che non si vogliono bene: quando una viene, l'altra se ne va. Chi sono?

 

7. Qual è la palma che vive in tutto il mondo?

 

8. Qual è la pianta che vive in tutti i climi?

 

9. Si spoglia solo quando fa freddo. Chi?

 

10. Sono tante concorrenti che si battono al pulsante. Chi sono?

 

11. Quando sono troppo magre, non le accetta nessuno. Chi sono?

 

12. E' una cosa tutta nera, resta incollata da mane a sera. Che cosa?

 

13. E' un vivace battibecco. Chi?

 

14. Scende ridendo e sale piangendo. Che cos'è? 

 

Soluzione degli indovinelli

 

PARADOSSI E SOFISMI STORICI 

 

Il dilemma del coccodrillo

Un coccodrillo rapisce un bambino. Alla madre, disperata, che ne chiede la restituzione, il coccodrillo risponde che lo farà soltanto se lei sarà in grado di indovinare le sue intenzioni. Allora la madre gli dice: Non mi restituirai mio figlio.

Cosa farà il coccodrillo? Restituirà il bambino oppure no?

 

Il dilemma del bugiardo

Se io dico: Sono un bugiardo, dico il vero o il falso?

 

   

INDOVINELLO NAPOLETANO

Nun so' femmina e porto 'a vesta;

songo pate e nun so' pate;

si murite nun faccio festa,

ma me faccio 'na cantata.

 

Non sono donna e porto il vestito;

sono padre e non son padre;

se morite non faccio festa,

ma mi faccio una cantata.

 

SOLUZIONE

 

 

ACRONIMI

 

1) Prova a sintetizzare la vita di un personaggio utilizzando soltanto parole che inizino con le lettere del nome del personaggio stesso.

 

ESEMPIO: PICASSO

Pittore

Informale,

Creativo,

Assolutamente

Sbalorditivo,

Stravagante,

Originale.

Prova ora ad esercitarti con le seguenti parole: Psicologia – Sociologia – Antropologia – Etologia

Soluzioni

 

Indovinello - Da Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno di Giulio Cesare Croce

 

Il re promette un gioiello alla regina se riesce a risolvere il seguente indovinello:

Bevo acqua perché non ho acqua; se avessi acqua berrei vino.

Di che si tratta?

 

Soluzione

 

2)SOLO L'INIZIALE

Cerca di esprimere le principali caratteristiche dell’attività di uno degli studiosi indicati, utilizzando unicamente parole la cui iniziale corrisponda all’iniziale del cognome del personaggio, in modo da formare una frase di senso compiuto.

 

ESEMPI

LEOPARDI:  Lodò la pallida luna, levandole lamenti.

UNGARETTI: Umido universo uggiolo. Udisti un uomo.

(Esempi tratti da U.ECO -  Il secondo diario intimo, Gruppo editoriale Fabbri, Bompiani, Sonzogno, Etas, Milano 1992).

Prova ad esercitarti con i seguenti personaggi:

Petrarca – Boccaccio – Ariosto – Tasso – Foscolo – Manzoni.

   

PROBLEMA: DONALD

Prova a risolvere questa addizione, in cui ai numeri sono state sostituite delle lettere. Sapendo che a lettera uguale corrisponde un numero uguale e che D = 5, ricava i numeri corrispondenti alle altre lettere ed esegui l’operazione.

DONALD +     ------  +

GERALD =     ------  =

--------           --------

ROBERT       ------

 

SOLUZIONE

PETALI PROFUMATI - I vostri haiku

Se siete iscritti a Facebook e volete cimentarvi con la scrittura degli haiku, oppure siete esperti e volete contribuire con i vostri componimenti, vi invito a iscrivervi al mio gruppo PETALI PROFUMATI - I nostri haiku.  Il link per gli iscritti a facebook è il seguente:

 https://www.facebook.com/groups/petaliprofumati/

 

Se chiedete l'iscrizione, daremo una veloce occhiata  al vostro diario di Facebook (per evitare di iscrivere buontemponi e perditempo). Sono graditi coloro che amano l'arte, la bellezza, la gioia e coloro che vogliono leggere o scrivere haiku. Il gruppo propone diverse attività: organizziamo giochi e gare di haiku (in premio diamo pergamene virtuali).