TRE GIORNI A NAPOLI - I PRESEPI A SAN GREGORIO ARMENO

Propongo una imperdibile visita di tre giorni a Napoli Centro, per visitare i luoghi d'arte e cultura, così numerosi ed indimenticabili in questa splendida città.

 

Itinerari: Duomo  e Santa Restituta - San Gregorio Armeno - Complesso San Lorenzo Maggiore - Napoli sotterranea - Museo nazionale - Piazza del Gesù - Cappella San Severo col Cristo velato - Chiostro di S.Chiara - Via dei Tribunali con una sosta alla storica pasticceria Pintauro (dove è nata la famosa sfogliatella). Proseguite per Via Toledo - Galleria Umberto I - Palazzo Zevallos - Piazza del Plebiscito con una sosta allo storico caffè Gambrinus e, infine. il Palazzo Reale e il Teatro San Carlo.

 

Non ve ne pentirete!

NAPOLI - GALLERIA UMBERTO I

La Galleria Umberto I fu per decenni il centro propulsore della vita, della cultura, del commercio di Napoli.

Al suo interno si intersecano due strade, costituendo quattro bracci che che conducono a quattro diverse zone del centro di Napoli. Tutta la costruzione è stata realizzata in stile liberty, presente anche nella struttura in vetro e ferro sovrastante la galleria.

Numerosi palazzi si fronteggiano. Tra essi ricordiamo il Salone Margherita, che ospitò un celebre café-chantant, che ricorda  la Bella Epoque. Esso fu inaugurato nel 1890 e vi si esibirono cantanti famosi, ballerine, e artisti celebri, tra cui  Lina Cavalieri, Nino Taranto, Ettore Petrolini. Alla prémière fu presente anche la scrittrice e giornalista Matilde Serao, che nel 1904 fondò e diresse "Il quotidiano "Il giorno". A lei la città dedicò una targa, tuttora ben visibile nella galleria.

PETALI PROFUMATI - I vostri haiku

 

Se siete iscritti a Facebook e volete cimentarvi con la scrittura degli haiku, oppure siete esperti e volete contribuire con i vostri componimenti, vi invito a iscrivervi al mio gruppo PETALI PROFUMATI - I nostri haiku.  Il link per gli iscritti a facebook è il seguente:

 https://www.facebook.com/groups/petaliprofumati/

 

Se chiedete l'iscrizione, daremo una veloce occhiata  al vostro diario di Facebook (per evitare di iscrivere buontemponi e perditempo). Sono graditi coloro che amano l'arte, la bellezza, la gioia e coloro che vogliono leggere o scrivere haiku. Il gruppo propone diverse attività: organizziamo giochi e gare di haiku (in premio diamo pergamene virtuali).