Peanuts e citazioni d'autore

1. Un amico potrebbe essere ben considerato il capolavoro della natura. RALPH WALDO EMERSON

 

2. La pioggia bagna il ricco e il povero, il vecchio e il ragazzino, ci rende tutti ridicoli allo stesso modo, la pioggia non fa distinzioni, sono gli esseri umani che le fanno. GIULIA CARCASI, Io sono di legno

 

3. Chi si innamora di se stesso non avrà contendenti. BENJAMIN FRANKLIN

 

4. Ho pensato a quanto spiacevole sia essere chiusi fuori; e ho pensato a quanto sia peggio essere chiusi dentro. VIRGINIA WOOLF


5. Nessuno che impari a pensare può tornare a obbedire come prima, non per spirito ribelle, ma per l'abitudine ormai acquisita di mettere in dubbio ed esaminare ogni cosa. HANNAH ARENDT

 

6. Vogliamo ridere, essere innocenti, aspettare qualcosa dalla vita, chiedere, ignorare, Non vogliamo essere subito già così senza sogni. PIER PAOLO PASOLINI

 

7. Io non mi sono mai sentita tanto viva come dopo una battaglia dalla quale sono uscita viva e indenne ... E' dopo aver vinto quella sfida che ti senti così vivo, vivo quanto non ti senti nemmeno nei momenti  più ubriacanti di gioia o nei momenti più travolgenti d'amore. ORIANA FALLACI


8. La notte è calda, la notte è lunga, la notte è magnifica per ascoltare storie. ANTONIO TABUCCHI

 

9. Le persone piene d'amore vivono in un mondo pieno d'amore. Le persone ostili vivono in un mondo ostile. Ma il mondo è sempre lo stesso. WAYNE DYER

 

10. Chi cerca l'infinito non ha che da chiudere gli occhi. MILAN KUNDERA


11. La felicità è un profumo che non puoi versare sugli altri senza che te ne cada qualche goccia addosso. THOMAS MANN

 

12. Quando penso a tutti i libri che mi restano da leggere, ho la certezza di essere ancora felice. JULES RENARD

 

13. E' questa sera che non posso sopportare la solitudine. ALBERT CAMUS

 

14. La felicità spesso si insinua attraverso una porta che non sapevate di aver lasciata aperta. JOHN BARRYMORE

 

15. Abituati a vedere le cose anche dal punto di vista dell'altro. ROBERT BADEN-POWELL

 

16. Tutti coloro che conquisteranno la gioia dovranno dividerla. La felicità è nata gemella. GEORGE BYRON

 

17. E' semplice rendere le cose complicate, ma è complicato renderle semplici. ARTHUR BLOCH

 

18. Al di fuori del cane, il libro è il miglior amico dell'uomo. GROUCHO MARX

 

19. La felicità non è altro che il profumo del nostro animo. COCO CHANEL

 

20. Soltanto una cosa rende impossibile un sogno: la paura di fallire. PAULO COELHO

 

21. Dopo una notte mal trascorsa, nessuno ci vuole bene. FERNANDO PESSOA

 

22. A forza di guardare il cielo e di respirare a pieni polmoni l'aria fresca della notte, mi sembrava di riempirmi di stelle. TIZIANO TERZANI

 

23. Amico mio, accanto a te non ho nulla di cui scusarmi, nulla da cui difendermi, nulla da dimostrare: trovo la pace... Al di là delle mie parole maldestre tu riesci a vedere in me semplicemente l'uomo. ANTOINE DE SAINT-EXUPERY

 

24. Il modo migliore di amare qualcuno è sempre lo stesso: pensare che potremmo perderlo. GILBERT KEITH CHESTERTON

 

25. Il cane possiede la bellezza senza la vanità, la forza senza l'insolenza, il coraggio senza la ferocia e tutte le virtù dell'uomo senza i suoi difetti. LORD BYRON

 

26. L'insuccesso mi ha dato alla testa. ENNIO FLAIANO

 

27. Oh, essere un libro. un libro viene letto con tanta passione.  ELIAS CANETTI

 

28. Dormire in due rende la notte meno opaca. MALCOLM DE CHAZAL

 

29. La maggior parte delle persone che hanno un cane, alla lunga imparano ad obbedire al loro amico a quattro zampe. ROBERT MORLEY

 

30. Non abbandonare le tue illusioni. Una volta che le hai perse, tirerai lo stesso a campare, ma la tua non sarà una vera vita. MARK TWAIN

 

31. Se tu non mi ami, non importa, sono in grado di amare per tutti e due. ERNEST HEMINGWAY

 

32. C'è chi si fissa a vedere solo il buio. Io preferisco contemplare le stelle. Ciascuno ha il suo modo di guardare la notte. VICTOR HUGO

 

33. Sono certo che guardandomi allo specchio non vedrei nulla. La gente dice sempre che sono uno specchio e, se uno specchio si guarda allo specchio, che cosa può vederci? ANDY WARHOL

 

Quando ci si semte molto umiliati, non resta nient'altro da fare che consolare e sollevare un altro umiliato. ELIAS CANETTI

 

35. Tutti i rumori del mondo fanno meno strepito di noi stessi. Il vero rumore è l'eco che le cose hanno in noi. JAMES JOYCE

 

36. Leggendo non cerchiamo idee nuove, ma pensieri già da noi pensati, che acquistano sulla pagina un suggello di conferma. CESARE PAVESE

 

37. Stupisco sempre me stesso. E' l'unica cosa che rende la vita degna di essere vissuta. OSCAR WILDE

 

38. Il giorno più bello è, forse, quello che non abbiamo mai vissuto. ROMANO BATTAGLIA

 

39. Non mi pento dei momenti in cui ho sofferto, porto su di me le cicatrici come se fossero medaglie. PAULO COELHO


40. La mente distrugge le nostre iullusion, ma il cuore le ricostruisce da capo. PAUL REE

PETALI PROFUMATI - I vostri haiku

 

Se siete iscritti a Facebook e volete cimentarvi con la scrittura degli haiku, oppure siete esperti e volete contribuire con i vostri componimenti, vi invito a iscrivervi al mio gruppo PETALI PROFUMATI - I nostri haiku.  Il link per gli iscritti a facebook è il seguente:

 https://www.facebook.com/groups/petaliprofumati/

 

Se chiedete l'iscrizione, daremo una veloce occhiata  al vostro diario di Facebook (per evitare di iscrivere buontemponi e perditempo). Sono graditi coloro che amano l'arte, la bellezza, la gioia e coloro che vogliono leggere o scrivere haiku. Il gruppo propone diverse attività: organizziamo giochi e gare di haiku (in premio diamo pergamene virtuali).