Titoli con il nome di un alimento

Questi elenchi sono in costruzione; sono e saranno sempre incompleti: è praticamente impossibile inserire tutti i titoli di libri editi in italiano, inserendo anche i libri di nuova edizione che, sempre più numerosi, vengono pubblicati ogni anno. Le pagine verranno aggiornate progressivamente.
Se lo ritenete opportuno, potete collaborare e indicare il titolo mancante utilizzando l'apposita pagina CONTATTI.

I titoli preceduti da un articolo sono elencati in ordine alfabetico omettendo l’articolo iniziale.

Ad esempio troverete il titolo La cugina Bette di Balzac elencato alla lettera C (Cugina Bette – Balzac) e non alla L.

Nell'ordine, leggerete il titolo del libro, l'autore e, se disponibile, la casa editrice e l'anno di pubblicazione in Italia.

TITOLI CON IL NOME DI UN ALIMENTO

 

Amore e orzo - Bashô Matsuo

Amore, zucchero e cannella - Bratley Amy 2012

Gli arancini di Montalbano – Andrea Camilleri, Mondadori

Il bacio del pane - Carmine Abate, Mondadori 2013

Dolce come il cioccolato - Laura Esquivel

Elogio del pomodoro – Pietro Citati, Mondadori

La fabbrica di cioccolato – Roald Dahl (1964)

Felicità è un pizzico di noce moscata - Maria Goodin, Sperling & Kupfer - 2013

Un filo d'olio -  Simonetta Agnello Hornby

Gabriella garofano e cannella - Jorge Amado

Il buio e il miele – Giovanni Arpino

Il gusto proibito dello zenzero - Jamie Ford

La ladra di spaghetti – Marthita Pepe, Einaudi

Miele - Ian McEwan, Einaudi 2012

Miele amaro e mandorle dolci - Maha Akhtar

Olive comprese - Andrea Vitali, Garzanti Libri 2013

Pane, cose e cappuccino dal fornaio di Elmwood Springs- Flannie Flagg

Pane e acqua di rose - Marsha Mehran

Il pane di ieri – Enzo Bianchi, Einaudi

Pane nero - Miriam Mafai

Pane vivo - François Mauriac

Panino al prosciutto - Charles Bukowski

Patata – John Van de Ruit, Rizzoli

Peldicarota - Jules Renard, Feltrinelli

Pomodori verdi fritti al caffè di Whistle stop - Fannie Flagg

Il profumo del pane alla lavanda - Addison Allen Sarah

Profumo di cioccolato - Katherine Littlewood, Mondadori

Profumo di spezie proibite - Priya Basil

La prova del miele - Salwa al-Neimi, Feltrinelli

Spaghetti paradiso - Nicky Persico, Aliante 2011

L’uovo al cianuro – Piero Chiara, Mondadori

Vaniglia e cioccolato – Sveva Casati Modignani

Vino e pane - Ignazio Silone

Vino, patate e mele rosse - Joanne Harris

TITOLI CON IL NOME DI UNA BEVANDA

 

 

Bianca come il latte, rossa come il sangue - Alessandro D'Avenia, Mondadori

La Bottega del caffé - C. Goldoni  

Caffè Babilonia – Marsha Mehran, Neri Pozza

Caffè con panna - Leah Stewart, Piemme 2007

Cocktail time – Wodehouse P.G.

Il caffè delle donne – Widad Tamimi, Mondadori 2012

Chocolat - Joanne Harris, Garzanti

Cioccolato a colazione – Pamela Moore, Mondadori 1956

Il colore del tè - Hannah Tunnicliffe - Sonzogno - 2013

Dolce come il cioccolato - Laura Esquivel

La curva del Latte – Nico Orengo

La fabbrica di cioccolato – Roald Dahl (1964) 

I giorni del the e delle rose - Donnelly

Gatti, merletti e chicchi di caffè – Anjali Banerjee, Rizzoli

Latte nero - Elif Shafak, Rizzoli

La luna lontana e il profumo del tè – Don Lee, Feltrinelli 

La piramide del caffè – Nicola Lecca, Mondadori

Pomodori verdi fritti al caffè di Whistle stop - Fannie Flagg

Il profumo del caffè – Anthony Capella, Neri Pozza

Profumo di cioccolato - Katherine Littlewood, Mondadori 

Le regole della casa di sidro - John Irving,

Il silenzio in un caffè – Alessia Spensierato, 2013

Vaniglia e cioccolato – Sveva Casati Modignani

Vino e pane - Ignazio Silone

Vino, patate e mele rosse - Joanne Harris
Lo zen e la cerimonia del tè -  Kakuzo Okakura, Feltrinelli


PETALI PROFUMATI - I vostri haiku

Se siete iscritti a Facebook e volete cimentarvi con la scrittura degli haiku, oppure siete esperti e volete contribuire con i vostri componimenti, vi invito a iscrivervi al mio gruppo PETALI PROFUMATI - I nostri haiku.  Il link per gli iscritti a facebook è il seguente:

 https://www.facebook.com/groups/petaliprofumati/

 

Se chiedete l'iscrizione, daremo una veloce occhiata  al vostro diario di Facebook (per evitare di iscrivere buontemponi e perditempo). Sono graditi coloro che amano l'arte, la bellezza, la gioia e coloro che vogliono leggere o scrivere haiku. Il gruppo propone diverse attività: organizziamo giochi e gare di haiku (in premio diamo pergamene virtuali).