LAVORI A MAGLIA - PUNTI FANTASIA

PUNTO RISO

Difficoltà: minima

Spiegazione

Nel primo ferro si lavorano le maglie una a diritto e una a rovescio, cominciando con una maglia a diritto.
Nel ferro successivo si lavorano sempre una maglia a diritto e una a rovescio, cominciando con una maglia a rovescio. Si continua così fino alla fine del lavoro.

PUNTO COSTE

Difficoltà: minima

Spiegazione:

Coste 1/1 (come nella foto): nel primo ferro si lavorano le maglie una a diritto e una a rovescio; nel ferro successivo si lavorano le maglie come si presentano, ossia una a diritto e una a rovescio in odo che alla maglia a diritto del ferro precedente corrisponda una maglia a rovescio del ferro successivo e così via.

Coste 2/2: si lavorano due maglie a diritto e due a rovescio, seguendo la spiegazione precedente.
La maglia a coste si presenta molto elastica e si presta bene per i polsini e gli scolli.

 

PUNTO A COSTE ALTERNATE

Difficoltà: minima

Spiegazione

Si lavora un numero di maglie divisibile per 5. Iniziare con 4 maglie a diritto e 2 a rovescio nel primo ferro; lavorare le maglie del ferro successivo così come si presentano e proseguire per 6 ferri. Al settimo ferro iniziare con due maglie al diritto; due a rovescio; quattro a diritto, due a rovescio e così via.

Dopo altri 6 ferri riprendere dal primo.

PUNTO A QUADRETTI

Difficoltà: minima

Spiegazione

Si lavora su un numero di maglie pari. Si lavorano nel primo ferro due maglie a diritto e due a rovescio; nel ferro successivo si lavorano le maglie così come si presentano. Nel terzo ferro si inizia con due maglie a rovescio, due a diritto e così via. 

PUNTO LOSANGA

PUNTO A GIORNO

Difficoltà: media

Spiegazione

1° - 2° - 3° ferro: lavorare a maglia rasata (un ferro a diritto, uno al rovescio)

4° ferro: lavorare a diritto.

5° ferro: *1 m. a diritto, 1 gettata** , ripetere da * a **fino alla fine del ferro.

6° ferro: a diritto
Dal 7° ferro: riprendere dal 1°.

 

PUNTO MOSCA

Difficoltà: media

Spiegazione

Lavorare un ferro a rovescio e un ferro a diritto.

Nel 3° ferro *lavorate 3 maglie a rovescio; nella maglia successiva lavorate la maglia a diritto e, senza farla cadere, fate una gettata e lavorate ancora la maglia (in tutto dovete lavorare la stessa maglia 3 volte)**, proseguite fino alla fine del ferro ripetendo da * a **.

Nel 4° e 5° ferro lavorate le maglie come si presentano (3 a dir. e 3 a rov.).

Nel 6° ferro lavorate *3 maglie a diritto; 3 insieme a rovescio** e continuate ripetendo da * a **.

Nel 7° ferro lavorate tutto a rovescio

Lavorate l'8° ferro a diritto.

Riprendete dal 3° ferro. 

PUNTO FESTONE

Difficoltà: medio/alta

Spiegazione

Si lavora su un multiplo di 8 maglie. 

Lavorare  un ferro a rovescio e il successivo ferro a punto festone: *due maglie insieme a diritto, due maglie insieme a diritto; una gettata e una a diritto per 4 volte** ripetere da * a **.

Lavorare 5 ferro a diritto sul diritto del lavoro (gli altri a rovescio); riprendere con un ferro a rovescio e uno a punto festone e continuare fino alla fine del lavoro.


PETALI PROFUMATI - I vostri haiku

 

Se siete iscritti a Facebook e volete cimentarvi con la scrittura degli haiku, oppure siete esperti e volete contribuire con i vostri componimenti, vi invito a iscrivervi al mio gruppo PETALI PROFUMATI - I nostri haiku.  Il link per gli iscritti a facebook è il seguente:

 https://www.facebook.com/groups/petaliprofumati/

 

Se chiedete l'iscrizione, daremo una veloce occhiata  al vostro diario di Facebook (per evitare di iscrivere buontemponi e perditempo). Sono graditi coloro che amano l'arte, la bellezza, la gioia e coloro che vogliono leggere o scrivere haiku. Il gruppo propone diverse attività: organizziamo giochi e gare di haiku (in premio diamo pergamene virtuali).