ERRORI COMUNI 2. L'APOSTROFO

ERRORI COMUNI 1. PAROLE O ESPRESSIONI ERRATE O CORRETTE

ERRORI COMUNI 2. L'APOSTROFO

ERRORI COMUNI 3. COME SI DICE?

ERRORI COMUNI 4. CONGIUNTIVO O CONDIZIONALE?

ERRORI COMUNI 5. AVVERBI O LOCUZIONI AVVERBIALI ERRATI

ERRORI COMUNI 6. L'ACCENTO

ERRORI COMUNI 7. ACCENTI O APOSTROFI?

PAROLE O ESPRESSIONI ERRATE

Non scrivere MAI qual'è.

Non mettere l'apostrofo.

PAROLE O ESPRESSIONI CORRETTE

Qual è è l'espressione corretta. 

Non mettere mai l'apostrofo.


La grafia qual’è è scorretta, perché quale non viene eliso davanti alla voce verbale è, ma viene troncato. Qual è una una forma autonoma. Preposto al verbo è, quale non richiede l'elisione ma il troncamento.

Articolo indeterminativo: quando usare l'apostrofo

 

Si apostrofa solo l'articolo indeterminativo un/una seguito da un nome femminile che inizia per vocale; non si apostrofa l'articolo indeterminativo un/uno seguito da un nome maschile. Scriveremo un'amica, un amico; un'alunna - un alunno.




LE FORME CORRETTE sono "ce l'ho" e "ce n'è".

 

C è la forma contratta del costrutto ci + è, che ha al suo interno una forma verbale: Davanti alla forma verbale è ci si apostrofa = c'è. 

Nella sequenza ce ne + voce del verbo essere, se ci è  rafforzato dalla particella pronominale ne, avremo l'espressione ce n'è; n’è è la forma apostrofata di ne è. Il ne si apostrofa se la forma del verbo essere che segue comincia con una vocale (è, era): ce n'è, ce n'eraSe la forma verbale comincia per consonante, il ne non si apostrofa: ce ne sonoOgni altra forma va considerata come un errore grammaticale. 

 Se ci è  rafforzato dalla particella pronominale ne, avremo l'espressione ce n'è; n’è è la forma apostrofata di ne è. 

Espressioni corrette: ce ne sono, ce ne vuole, ce n'è per tutti, non ce n'è più; di mamma ce n'è una sola; non ce n'è più per nessuno.

La particella pronominale ci, davanti ai pronomi atoni la, le lo, ne, diventa ce, che può significare “a noi”, oppure è un complemento o svolge una funzione rafforzativa. In questo caso ce non si apostrofa mai: ce l'ho, ce l'hanno, non ce l'avevo.



PETALI PROFUMATI - I vostri haiku

 

Se siete iscritti a Facebook e volete cimentarvi con la scrittura degli haiku, oppure siete esperti e volete contribuire con i vostri componimenti, vi invito a iscrivervi al mio gruppo PETALI PROFUMATI - I nostri haiku.  Il link per gli iscritti a facebook è il seguente:

 https://www.facebook.com/groups/petaliprofumati/

 

Se chiedete l'iscrizione, daremo una veloce occhiata  al vostro diario di Facebook (per evitare di iscrivere buontemponi e perditempo). Sono graditi coloro che amano l'arte, la bellezza, la gioia e coloro che vogliono leggere o scrivere haiku. Il gruppo propone diverse attività: organizziamo giochi e gare di haiku (in premio diamo pergamene virtuali).