ERRORI COMUNI 7. ACCENTO O APOSTROFO?

ERRORI COMUNI 1. PAROLE O ESPRESSIONI ERRATE O CORRETTE

ERRORI COMUNI 2. L'APOSTROFO

ERRORI COMUNI 3. COME SI DICE?

ERRORI COMUNI 4. CONGIUNTIVO O CONDIZIONALE?

ERRORI COMUNI 5. AVVERBI O LOCUZIONI AVVERBIALI ERRATI

ERRORI COMUNI 6. L'ACCENTO

ERRORI COMUNI 7. ACCENTI O APOSTROFI?

 

 

Quando si apostrofa fa

 

Fa si può apostrofare unicamente come troncamento dell'imperativo del verbo fare (fai = fa').

Esempi: fa' il tuo dovere; fa' questo e non quello; fa' pure come vuoi; fa' come ti pare. 

In tutti i casi indicati (forme imperative) scrivi fa', ma non devi scrivere fa e neppure fà.

 

Quando fa non va accentato

 

Se non vi è un imperativo scrivi fa senza accento: questo mi fa senso; troppo lavoro fa male; la droga fa morire.

Per semplificare, se vi è un imperativo, scrivi fa'; in tutti gli altri casi scriverai fa (senza accenti o apostrofi).

 

Quando si usa fà

 

Mai, mai, mai, in nessun caso


 

 

Un po, un pò o un po'

 

Un po costituisce sempre un grave errore, perché po non è  una parola, ma deriva dal troncamento di poco, che richiede l'apostrofo e non l'accento. Non esiste la  parola po nel vocabolario, Potreste trovarla nel dizionario con riferimento al fiume Po, ma in questo caso bisogna sempre scrivere con l'iniziale maiuscola.

 

 

Un pò = nonostante la diffusione, si tratta di un errore con la stessa motivazione dell'errore precedente. 

 

 

Un po' = è la forma corretta: po' deriva dal troncamento di poco e si scrive sempre e solo con l'apostrofo.

 




PETALI PROFUMATI - I vostri haiku

 

Se siete iscritti a Facebook e volete cimentarvi con la scrittura degli haiku, oppure siete esperti e volete contribuire con i vostri componimenti, vi invito a iscrivervi al mio gruppo PETALI PROFUMATI - I nostri haiku.  Il link per gli iscritti a facebook è il seguente:

 https://www.facebook.com/groups/petaliprofumati/

 

Se chiedete l'iscrizione, daremo una veloce occhiata  al vostro diario di Facebook (per evitare di iscrivere buontemponi e perditempo). Sono graditi coloro che amano l'arte, la bellezza, la gioia e coloro che vogliono leggere o scrivere haiku. Il gruppo propone diverse attività: organizziamo giochi e gare di haiku (in premio diamo pergamene virtuali).