Andy Capp

 

Andy Capp è il protagonista di una serie satirica di strisce a fumetti (Andy Capp and Florrie), creata da Reg Smythe nel 1957.

 

Andy è uno scansafatiche, donnaiolo a parole, spesso ubriaco, rissoso, impegnato esclusivamente nei continui battibecchi con la moglie Flo, onesta e grande lavoratrice, spesso stanca la sera, quando, con grande sopportazione, aspetta il rientro del marito ubriaco.

 

Nonostante la drammaticità della loro vicenda, le battute fra i personaggi strappano più di un sorriso.

 

Ai due protagonisti fanno da contraltare la suocera di Andy, abilissimo a trovare la battuta giusta per mandarla via di casa; il vicario; il barista e gli amici di Andy.

ANDY E UN AMICO AL BAR

ANDY - Perché quella faccia?

AMICO - Ho appena saputo che sei sposato ... perché non me l'avevi detto?

ANDY - Sono un uomo che si tiene per sé i suoi problemi.

BARISTA - Questione d'esercizio.

FLO E ANDY A CASA

FLO - Ho incontrato Stella al mercato.

          Stella, la ragazza che sposò quel tipo che mi faceva la corte... E' direttore di banca, adesso.

ANDY - Mmm. dev'essere una in gamba, eh?

FLO - Oh, non direi! Qualunque cretina può sopportare un tipo sveglio, ma ci vuole una donna sveglia per sopportare un 

          cretino.

ANDY - Quelle scarpe nuove ti fanno ancora male?

FLO E ANDY A CASA

FLO - Sono tornata prima dal lavoro, tesoro! Così avrò più tempo per prepararmi!

ANDY - Per cosa?

FLO - Per cosa? Andiamo fuori... Me l'hai promesso!

ANDY - Oh, quello! Mi dispiace, ho scordato di dirtelo. Stamattina sono nella squadra di freccette.

              Uno dei ragazzi ha l'influenza... Sai che non mi piace deludere le persone.

FLO - Stavo per cascarci.

FLO E ANDY

FLO - Non riuscivo a starti lontana. Hai ricevuto la mia lettera in cui mi scusavo di tutto?

ANDY - NON PARLARMI!!!

FLO - Ho messo il mio cuore e la mia anima in quella lettera.

ANDY - GRR-RRR

FLO -  ...Oh...Ohhh...

           Mi sono così emozionata, che ho scordato di metterci dentro dei soldi!

FLO E ANDY A CASA. ANDY LEGGE IL GIORNALE

FLO - Robert de Niro vuole portarmi fuori stasera

ANDY - Sì, tesoro.

FLO - Ma questo significherebbe tirare il bidone a Harrison Ford.

ANDY - Sì, tesoro.

FLO -La casa va a fuoco.

ANDY - Sì, tesoro.

FLO - Posso non andare a lavorare domani?

ANDY - No, ci servono i soldi.

FLO E ANDY SULLA PORTA DI CASA. FLO STA ANDANDO VIA

ANDY - Se hai bisogno di tempo per riflettere, tesoro, non sarò io a ostacolarti.

             Potresti scrivere un numero dove posso chiamarti...

             ...Magari su un biglietto da dieci.

ANDY RIENTRA A CASA TARDI

ANDY (pensa) - Quando fai così tardi, ragazzo, non hai scelta. L'attacco è l'unica forma possibile di difesa.

ANDY (rivolto a Flo) - Ah, eccoti qui! Ti ho cercata in tutti i pub della città!

PETALI PROFUMATI - I vostri haiku

Se siete iscritti a Facebook e volete cimentarvi con la scrittura degli haiku, oppure siete esperti e volete contribuire con i vostri componimenti, vi invito a iscrivervi al mio gruppo PETALI PROFUMATI - I nostri haiku.  Il link per gli iscritti a facebook è il seguente:

 https://www.facebook.com/groups/petaliprofumati/

 

Se chiedete l'iscrizione, daremo una veloce occhiata  al vostro diario di Facebook (per evitare di iscrivere buontemponi e perditempo). Sono graditi coloro che amano l'arte, la bellezza, la gioia e coloro che vogliono leggere o scrivere haiku. Il gruppo propone diverse attività: organizziamo giochi e gare di haiku (in premio diamo pergamene virtuali).