DOZZA - UNO DEI PIU' BEI BORGHI D'ITALIA

Alle porTe di Bologna troviamo Dozza, uno dei più bei borghi medievali d'Italia, che presenta un impianto urbanistico  molto ben conservato.

IL CENTRO STORICO E I MURALES
Il centro storico di Dozza presenta una caratteristica forma a fuso ed è caratterizzato da stradine strette e variopinte che attraversano il borgo fino alla Rocca. Nel centro storico di Dozza, non a caso denominata "la città dei murales", i muri dipinti delle case e delle strade sono una spettacolare opera d'arte a cielo aperto.

LA ROCCA

La Rocca Sforzesca di Dozza, edificata verso la metà del XVIII secolo, è stata progressivamente modificata, mpliata ed  ed arricchita nel corso dei secoli da Girolamo Riario e da sua moglie Caterina Sforza, i quali fecero costruire gli imponenti torrioni arrotondati, il profondo fossato e l'ingresso  con il classico levatoio.

GLI INTERNI DELLA ROCCA

All'interno delle sale arredate si può ammirare la ritrattistica dei membri delle famiglie Campeggi e Malvezzi. 

Il ricco arredo comprende mobili di ottima fattura: cassepanche, cassettoni, specchiere, tavoli e poltrone, oltre a numerosi arazzi. Meritano particolare attenzione la grande cucina, le camere da letto e i salottini.

LA PRIGIONE E LA STANZA DELLE TORTURE

Sulle mura della prigione sono visibili alcune incisioni e scritte dei condannati.