TERMINI CULINARI        RICETTE    ANTIPASTI   TAGLIATELLE   TORTELLINI    RISO     SPAGHETTI     

FUNGHI      MELANZANE     LA CUCINA POVERA        LE RICETTE NELLA STORIA      DOLCI    

RICETTE DAL CILENTO    RICETTE DAL VENEZUELA      HOME PAGE

Asparagi

Asparagi al burro

 

Pulite e lavate g. 800 di asparagi. Tagliate i gambi e mettete da parte le punte.

Fate sciogliere in un tegame g. 50 di burro con mezzo dado per brodo. Versate nel tegame i gambi tagliati a pezzi; rimestate e aggiungete poca acqua; a metà cottura aggiungete le punte. Fate insaporire. Poco prima di spegnere, aggiungete un po' di peperoncino. Rimestate e servite.

Asparagi al prosciutto

 

1 kg. di asparagi, g. 100 di prosciutto crudo, g. 60 di burro, g. 50 di parmigiano, sale.

  

Pulite gli asparagi e lessateli al dente; scolateli; divideteli in mazzetti di 3 o 4 asparagi l'uno. Avvolgete ogni mazzetto con una fettina di prosciutto crudo e poggiateli in una pirofila imburrata. Cospargeteli con il resto del burro a fiocchetti e del  parmigiano grattugiato spargendolo uniformemente. Mettete la pirofila in forno caldo a 200°; fateli gratinare per pochi minuti. Servite caldi.

Asparagi alla fontina

1 kg. di asparagi, g. 120 fontina, 2 uova, 2 fette prosciutto cotto, 2 cucchiai formaggio grattugiato, burro, sale, pepe. Pulite gli asparagi, lessateli, sgocciolateli e disponeteli in una pirofila imburrata. Ricopriteli con il prosciutto tagliato a listarelle, la fontina a dadini; una crema ottenuta sbattendo le uova con due cucchiai di formaggio. Ponete in forno a 180° per una decina di minuti.

ASPARAGI PASTELLATI

 

Per 4 persone: 1/2 kg. di asparagi; farina; 1 uovo; olio per friggere.

Lessate gli asparagi in poca acqua (per non disperderne le sostanze nutrienti); sgocciolateli con cura. Preparate una pastella con farina, un po' d'acqua, un uovo sbattuto, sale e pepe. Friggeteli, pochi alla volta, in olio ben caldo e asciugateli su carta da cucina.

Asparagi gratinati

 

Dosi per 4: 800 g di asparagi, 100 g di burro, grana grattugiato, sale, pepe. Pareggiate i gambi degli asparagi, raschiateli, lavateli e asciugateli. Fateli cuocere per 5 minuti, in poca acqua salata in ebollizione e scolateli su un canovaccio. Disponete gli asparagi in un tegame; cospargeteli con pezzetti di burro, un pizzico di sale e pepe e con il formaggio grattugiato; infornate a 180° per 20 minuti.

Asparagi e gamberi

Per 4 persone: g. 800 di asparagi, 24 gamberi, 1 carota, un cuore di sedano, una foglia di alloro, ½ limone, ½ cucchiaio di aceto di vino bianco, olio, sale e pepe.

Sgusciate e lavate i gamberi, lessateli e scolateli dopo 3  minuti di cottura. Lavate gli asparagi, lessateli, scolate e fate intiepidire. Versate i gamberi in un'insalatiera; unitevi gli asparagi e un cuore di sedano a fettine sottili; condite con 4 cucchiai d’olio, sale, pepe, succo di  limone; mescolate e servite subito.

Asparagi al vino

G. 100 di speck, 3 cipolline fresche, prezzemolo, 2 kg. di asparagi, 1 cucchiaio olio d'oliva, g. 10 di burro, sale, un bicchierino di vino bianco, g. 250 besciamella, g.200 di panna liquida, pepe. Lessate gli asparagi in acqua salata; scolateli, disponeteli sul piatto da portata. Rosolate nell’olio lo speck a striscioline e bagnate col vino; aggiungete la besciamella e la panna, le cipolline affettate, sale e pepe e cuocete per altri due minuti. A fuoco spento versatevi delicatamente gli asparagi, girateli col cucchiaio di legno per farli insaporire. Servite con una spruzzata di prezzemolo trito.

 

Asparagi fantasia

Pulite g. 800 di asparagi; lessateli al dente; scolateli; disponeteli sul piatto da portata. Tagliate a fettine un’indivia, un gambo di sedano e qualche pomodoro; insaporiteli con 3 cucchiai di olio, limone, sale e pepe. Versate sugli asparagi tiepidi e decorate con fettine di limone.

 

Asparagi con polpa di granchio

Per 4 persone: g. 400 di polpa di granchio in scatola, 1 kg. di asparagi, olio, 2 limoni, sale e pepe.

Scolate la polpa di granchio, pulitela e tagliuzzatela; conditela con il succo di un limone, sale e pepe. Pulite gli asparagi, lavateli e asciugateli, legateli in mazzetti e immergeteli in una pentola alta e stretta con le punte fuori dall’acqua. Scolateli delicatamente; tagliateli a tocchetti, conservando da parte le punte. Uniteli alla polpa di granchio. Sbattete il succo di un limone con 4 cucchiai d’olio, sale e pepe; versate sugli asparagi; mescolate e servite.

 

Asparagi al formaggio

Pulite 1 kg. di asparagi, lessateli, scolateli e poneteli su un tegame da forno. Fondete g, 100 di il burro, versatelo sugli asparagi , cospargeteli di formaggio grattugiato. Mettete in forno a 160° per 5 minuti e servite.

 

Asparagi alla pancetta

1 kg. di asparagi, g. 200 di pancetta a fettine, 1 tazza di besciamella, 1/2 bicchiere di vino bianco secco, g. 40 di formaggio grattugiato, una noce di burro, 2 tuorli d'uovo, sale, pepe. Lessate gli asparagi; sgocciolateli e sistemateli in una pirofila imburrata. Mescolate la besciamella con il formaggio grattugiato, i due tuorli, sale e pepe. Distribuite le fettine di pancetta sugli asparagi e ricoprite con la crema alla besciamella. Cospargete con fiocchetti di burro e gratinate in forno a 180°.

 

Asparagi alla provenzale (per 4 persone)

G. 600 di asparagi, 8 fette di pancarrè, un trito di erbe odorose, parmigiano reggiano grattugiato, olio d'oliva, sale, pepe.

Pulite gli asparagi, lessateli, scolateli al dente; disponeli in un tegame; cospargeteli abbondantemente con un trito di pancarré, le erbe aromatiche, sale, pepe, un po’ d'olio e fate gratinare in forno.

 

Asparagi alla veneta

Lavate e lessare in acqua salata g. 700 di asparagi. Rassodate 3 uova, sgusciatele e frullatele con 1 cucchiaino di aceto, 5 cucchiai d'olio, sale e pepe fino ad ottenere una salsa cremosa e densa; servitela con gli asparagi.

 

Asparagi con uova e pecorino

Lessate g. 500 di asparagi, scolateli. Rassodate 4 uova; sgusciatele e tritatele. Servite gli asparagi sul piatto da portata cosparsi col trito d’uova e scagliette di parmigiano.

PETALI PROFUMATI - I nostri haiku

 

Se siete iscritti a Facebook e volete cimentarvi con la scrittura degli haiku, oppure siete esperti e volete contribuire con i vostri componimenti, vi invito a iscrivervi al mio gruppo PETALI PROFUMATI - I nostri haiku.  Il link per gli iscritti a facebook è https://www.facebook.com/groups/petaliprofumati/ 

Sono graditi coloro che amano l'arte, la bellezza e coloro che vogliono leggere o scrivere haiku. Il gruppo organizza giochi e gare di haiku (in premio diamo pergamene virtuali).